COSTELLAZIONI FAMILIARI
Emanuela Vadda

Il metodo di gruppo per riconoscere ed accogliere gli antichi traumi familiari, scioglierli e lasciare il posto ad una relazione d’amore che dona libertà

PROSSIME DATE

Domenica 28 Novembre 2021
Domenica 13 Febbraio 2022
Domenica 8 Maggio 2022
Orario 10,00/18,30

costellazioni_familiari
“La cosa più importante è che ho visto che dietro a ogni comportamento, per quanto strano possa sembrare, agisce l’amore”.
B. Hellinger

EMANUELA M. VADDA
Coach Psicosintetico, Emanuela M. Vadda sceglie la visione della psicosintesi per formarsi in Counselling e in Costellazioni Familiari, che approfondisce studiando direttamente con Marie Sophie e Bert Hellinger alla Hellinger Schule in Germania e con Daniella Conti in Francia e in Italia.

È proprio l’incontro con Daniella Conti nel 2001 che segna la svolta fondamentale nella vita di Emanuela, momento in cui le Costellazioni diventano parte integrante del suo quotidiano, un prezioso filo conduttore che legherà per sempre le formazioni e le esperienze vissute da quel momento in poi.

Conduce anche gruppi di Costellazioni delle Organizzazioni (del Lavoro) e di Costellazioni per Animali.

GIORNATA

80

(65 Euro + IVA)

Tariffa unica
per Partecipante/Attore/Uditore

INDIVIDUALE 1h30

90

Tasse incluse

Da prenotarsi e pagarsi
direttamente a Emanuela Vadda
emivadda@virgilio.it

Iscriviti ora, i posti sono limitati.

Vuoi saperne di più?
Hai domande personali?
Vuoi sapere se fa per te?
Scrivici!

Cosa sono le Costellazioni Familiari?

Sono un metodo messo a punto da Bert Hellinger, filosofo, teologo e psicanalista junghiano tedesco, tratto dalla terapia sistemica e ispirandosi a tradizioni africane.
Per Bert Hellinger, il nostro sistema familiare è parte integrante della nostra psiche.
Per Hellinger alcuni sentimenti e sintomi non hanno origine dalla storia personale, sono prodotti invece da lealtà familiari, da un legame che fa sì che nell’esistenza si manifestino i conflitti rimasti in sospeso delle proprie generazioni precedenti.
Per amore verso la nostra famiglia d’origine, riproduciamo inconsciamente comportamenti, sentimenti e destini tragici non integrati dai nostri antenati.
In questo modo l’emozione repressa nelle generazioni che ci hanno preceduto ha ora la possibilità di essere ripercorsa e vissuta, affinché i cuori dei vivi si aprano alla sofferenza degli avi e l’amore possa circolare di nuovo.

Come funzionano?

Nel gruppo i partecipanti ‘mettono in scena’ a turno la propria difficoltà (malattia, problema esistenziale, disagio…) e il proprio sistema familiare con l’aiuto del Facilitatore.
Chi desidera vedere e comprendere il proprio sistema familiare, sceglie tra i partecipanti un rappresentante per sé e per i membri della famiglia.
Disposti intuitivamente nel cerchio, il partecipante resta spettatore dell’evoluzione della Costellazione.
Canalizzando informazioni attraverso il campo morfogenetico del sistema familiare, i rappresentanti percepiscono ed evidenziano le identificazioni, i transfert, le esclusioni: i legami si ricongiungono, emergono segreti, la disponibilità affettiva riappare aprendo alla possibilità di ritrovare il proprio posto all’interno del sistema familiare.
A poco a poco un nuovo ordine appare nella famiglia, i discendenti sono liberi di vivere la propria vita. Un’alchimia sottile restaura i legami, riunisce ciò che era separato, accoglie il passato, libera la persona e offre un nuovo sguardo sugli ascendenti e sui discendenti. Così, al posto giusto, si può integrare la propria forza.
Ogni storia è unica e allo stesso tempo attraverso più Giornate di Costellazioni si toccano tutte le dinamiche transgenerazionali che sono le stesse in ogni sistema e cultura: anche se solo alcuni partecipanti mettono in scena la propria costellazione, tutti lavorano in egual modo.

La formula

Le giornate a calendario di Costellazioni Familiari sono indipendenti una dall’altra: si può partecipare tutte le volte che lo si desidera, senza necessità di mantenere una continuità.
Tuttavia frequentare più giornate di seguito facilita l’integrazione di nuove comprensioni e di aperture profonde e per questo motivo è consigliato proseguire oltre la prima giornata.

Cose da sapere

Nel gruppo viene scelto tra chi alza la mano e si sente pronto a mettere in scena la propria costellazione.
Non tutti hanno modo di effettuare la propria costellazione: a tutti è garantita l’opportunità di lavorare sulle proprie dinamiche transgenerazionali, osservando, partecipando come rappresentante o con la propria storia.

Per chi?

Il lavoro delle Costellazioni Familiari è dedicato a chi non si sente al proprio posto, sente di portare un peso che non è il suo, incontra difficoltà nei rapporti col partner, i figli o i genitori anche se adottivi.
È utile a chi si esaurisce facilmente, ripete situazioni di sofferenza, vive differenze culturali o proviene da popoli perseguitati.
I cambiamenti profondi potranno prodursi quando finalmente si potrà accettare il proprio destino con serenità e fiducia.
È un corso aperto a tutti. È richiesta fiducia e partecipazione.

ISCRIZIONE ALLE COSTELLAZIONI FAMILIARI

Per iscriversi al corso è necessario prenotarsi:

La quota di partecipazione va versata tramite bonifico (IBAN IT84S0301503200000003602343 intestato a Durga Formazione di Valeria Bellesia) o direttamente la mattina del corso, in contanti.

ISCRIZIONE ALLE COSTELLAZIONI INDIVIDUALI
Da prenotarsi e pagarsi direttamente a Emanuela Vadda emivadda@virgilio.it

ABBIGLIAMENTO
Non è richiesto un abbigliamento particolare.

INFORMAZIONI PRATICHE/CONDIZIONI DI PARTECIPAZIONE
Non è richiesto materiale particolare se non quello consueto per prendere appunti. Le registrazioni audio non sono ammesse dati i contenuti intimi e riservati. Non è richiesto un abbigliamento particolare. Le pause pranzo durano circa un’ora e sono autogestite: è anche possibile portare del cibo da casa e consumarlo in aula. Le iscrizioni si chiudono all’eventuale raggiungimento del numero limite di partecipanti. Il posto sarà tenuto occupato solo in presenza del saldo.
Il corso sarà avviato solo al raggiungimento del numero minimo di partecipanti. N.B. I contenuti e il calendario possono subire variazioni per cause impreviste. In questo caso sarà nostra premura avvisare tempestivamente i partecipanti.
Con l’iscrizione al corso, si accettano implicitamente tutte le regole qui elencate.