AGGIUNGI IL COACHING ALLA TUA SESSIONE

Formazione in Coaching per Operatori e Consulenti

Diventa Coach

1 Giornata al mese
Annuale/88 ore
Ottobre/Luglio il Sabato
Marzo/Gennaio il Lunedì

Possibilità di iscrizione al Registro Coach Professionisti AICP
Ministero Sviluppo Economico L. 4/2013
Certificazione CEPAS delle competenze
Norma UNI del servizio erogato

Il Coaching nella tua Consulenza

Puoi aggiungere il coaching alla tua disciplina di aiuto o consulenza offrendo al tuo cliente un accompagnamento ancora più efficace e protratto.
Se sei un Consulente, Professionista Olistico, Professionista d’Aiuto, puoi imparare il coaching e definire il tuo protocollo personalizzato in base alle tue esigenze, con supervisione per le tue sessioni miste nella pratica didattica.

Il Coaching nella tua vita

Imparare il coaching trasforma necessariamente la propria modalità di pensare, valutare e comunicare.
Un Coach esprime in ogni campo della propria vita la consapevolezza raggiunta, è empatico, responsabile, equilibrato, non giudica, è curioso, vitale e adotta una comunicazione aperta e autentica.
Se ogni relazione trae vantaggio dall’impiego delle tecniche etiche e consapevoli del coaching, possiamo dire che le sessioni professionali d’aiuto miglioreranno in qualità ed efficacia.

Non c’è un solo modo per impiegare il coaching in sessione d’aiuto e nella consulenza. A Durga definisci il tuo protocollo personalizzato per la tua sessione mista (coaching+consulenza)

Cosa fa il Coach?

Il Coach supporta il cliente ad affrontare una situazione in cui non riesce ad ottenere i risultati voluti, senza fornire soluzioni né consigli. La metodologia di coaching prevede che il cliente trovi le sue risposte e metta in campo le sue decisioni ed azioni al fine di raggiungere l’obiettivo.

Sessioni miste, cosa sono?

Il Coach è un esperto di processo, non un consulente e non offre soluzioni né consigli.
Il Consulente lavora esprimendo pareri tecnici (attinti dalle nozioni che ha acquisito e dalla pratica) e spesso indicando al cliente che cosa fare per superare una problematica, essendo un professionista specializzato in una determinata disciplina.

Che protocollo adottare?

Le tecniche di coaching possono essere efficacemente integrate con probabilmente tutte le prestazioni professionali (pensiamo alla kinesiologia, astrologia, naturopatia, nutrizione, iridologia, educazione cinofila, yoga, consulenza aziendale, orientamento professionale… e potremmo proseguire).
E in fase di definizione del proprio servizio erogato, l’abbinamento del coaching alla consulenza può aumentare le opportunità dal punto di vista delle strategie di marketing.

Escluse le situazioni di patologia o che richiedano l’intervento di altri professionisti, il Coach può quindi può trattare qualsiasi tipo di tematica: lavorativa, personale, relazionale…
In questo senso, il Coach è un ‘esperto di processo’ e non è un consulente.

Le due modalità di lavoro (coaching e consulenza) possono coesistere ed essere utilizzate in sinergia per offrire al cliente un servizio mirato e maggiormente efficace.

A Durga chiamiamo sessioni miste quelle prestazioni professionali in cui si eroga il coaching in sinergia con la consulenza, all’interno della stessa seduta.

Per accogliere nel metodo di coaching le peculiarità di ogni professione di consulenza in modo coerente, è necessario definire un protocollo di lavoro, organizzato in modo sistematico, da adottare per erogare ‘al meglio’ la prestazione verso il cliente.
A Durga proponiamo differenti protocolli di lavoro a seconda dei casi, spieghiamo al professionista come gestire la sessione mista e lo supervisioniamo nell’erogazione del servizio con un cliente.

SUPERVISIONE DELLA TUA SESSIONE PROFESSIONALE CON IL TUO CLIENTE

STRUTTURA DEL CORSO
Formazione Annuale

10 Giornate
1 Giornata al mese
(Marzo/Gennaio – 1 Lunedì al mese)
(Ottobre/Luglio – 1 Sabato al mese)

2 ore di coaching individuale
Due sessioni di 1 ora ciascuna, da svolgersi entro i primi 3 mesi in accordo col docente.

4 Supervisioni di coaching
Da svolgersi durante il corso di studi in accordo col docente

2 Supervisioni di sessioni miste*
Da svolgersi durante il corso di studi in accordo col docente

Tesina**
Da discutere con il docente

* Supervisione sessioni miste – Data la personalizzazione  rispetto alle singole necessità professionali, la modalità verrà concordata con il docente in modo aderente alle proprie necessità.

**Tesina – Verrà concordata con il docente in base al proprio progetto formativo/professionale, solo di coaching o di coaching+consulenza.

Sarà sempre possibile aggiungere a pagamento supervisioni di coaching e sessioni miste in accordo con i docenti.

MANUALISTICA
La Manualistica è editata da DURGA.

Carla Malinverni

Docente e Direttrice Didattica della Formazione in Coaching

Carla Malinverni è Executive e Life Coach.
Ha conseguito il titolo di Executive Coach presso la scuola EEC, omologato da ICF come ‘Accredited Coaching Training Program’.
Ha al suo attivo un cospicuo monte ore di coaching erogate, sia per problematiche di natura lavorativa, sia personale. Lavora inoltre come Team Coach per piccoli gruppi di lavoro. Ha condotto formazione in Comunicazione Efficace presso il Politecnico di Milano, è impegnata come docente in progetti in ambito sociale e tiene incontri di gruppo per favorire l’avvicinamento al coaching.
E’ Coach Professionista AICP n.1779 e Formatore Professionista riconosciuto AIF.
www.carlamalinverni-coach.com
È docente della Scuola di Coaching di Durga

Ambra Caramatti

Docente Tecniche di Coaching nella Professione

Ambra Caramatti, è naturopata. Ha studiato coaching a Milano e utilizza le tecniche di coaching all’interno delle sue sessioni di consulenza, per rendere il lavoro dei suoi clienti più consapevole ed efficace. È docente di START, dove insegna marketing, personal branding web & social media ai futuri Professionisti di Durga.
A lei abbiamo affidato la lezione per l’integrazione del coaching nella propria professione, in quanto da tempo ha indagato con sensibilità e attenzione come coniugarlo in modo proficuo alla consulenza e può vantare una notevole esperienza diretta.
http://ambracaramatti.com/
È docente della Scuola di Coaching

PREZZO

Quota Formazione Euro 2.440,00 (Euro 2.000,00 + IVA)
Quota supervisioni Euro 500,00 (IVA esenti)
Prezzo totale Euro 2.940,00

Da pagarsi in
10 rate da 244,00 Euro (una al mese)
oltre 4 rate da 125,00 Euro ad Aprile, Giugno, Settembre e Novembre

ORE AGGIUNTIVE DI SUPERVISIONE

E’ possibile avvalersi di ulteriori ore di supervisione con i propri clienti al prezzo di Euro 80,00

AMMISSIONE
L’ammissione avviene previo colloquio e risposta a breve questionario.

PREREQUISITI
Aver compiuto 22 anni e Diploma di Scuola Secondaria di Primo Grado.

IL COACHING
Il coaching è uno strumento di accompagnamento della persona (il coachee) verso nuovi modi di pensare e di agire, allo scopo di raggiungere i risultati voluti o affrontare e superare i periodi problematici della vita.

A chi è utile un percorso di coaching?
A chiunque stia vivendo un problema, di natura lavorativa o personale, e non sappia come affrontarlo; a chi voglia raggiungere un obiettivo e non sappia come arrivarci.

In che cosa consiste una sessione individuale di coaching?
Consiste in un colloquio della durata di un’ora e mezza circa, in cui il coach:

  • ti ascolta
  • ti supporta a fare focus sul tuo problema o obiettivo
  • ti pone delle domande
  • ti dà dei feedback

al fine di:

  • stimolare un tuo nuovo punto di vista sul problema/raggiungimento dell’obiettivo
  • supportarti nell’individuare un tuo piano d’azione per la risoluzione del problema o il raggiungimento dell’obiettivo

Tutto ciò che viene detto durante una sessione resta assolutamente riservato in quanto sottoposto al vincolo del segreto professionale.

Che cosa fa un coach?
Un coach ti accompagna, stimolando in te nuove riflessioni, nuovi pensieri e conseguentemente nuove azioni da intraprendere.

Che cosa NON fa un coach?
Un coach non ti dà consigli pratici su che cosa fare; il coach ti accompagna nel trovare le tue soluzioni al problema o al raggiungimento dell’obiettivo che ti sei posto.
Il coach non è uno psicoterapeuta: non può supportarti adeguatamente se ti trovi in una situazione di patologia. Il coaching è rivolto prevalentemente al tuo futuro e non all’analisi del tuo passato.
Il coaching è fortemente focalizzato sul cambiamento, sullo stimolare nuovi pensieri e nuove azioni da mettere in campo oggi per la costruzione del tuo futuro.
Utili approfondimenti si posso trovare sul sito della AICP, l’Associazione Coach Professionisti, a cui anche noi facciamo riferimento.

PER CHI?
La Scuola di Coaching è rivolta a chi vuole approfondire le tecniche di coaching per affiancarle alla propria professione attuale, a chi desidera sperimentare su di sé un percorso strutturato di coaching e a chi vuole in generale praticare la professione del Coach Professionista, una Professione non organizzata disciplinata dalla Legge 4/2013, richiedendo l’iscrizione al Registro Coach Professionisti AICP

LEZIONI PERSE/ASSENZA
Per potersi iscrivere al Registro Professionale Coach Professionisti, vedendosi riconosciuto il percorso di studi compiuto, il totale delle assenze non può superare il 5% del monte ore totale (pari a 4 ore totali di assenza). In caso di assenze maggiori del 5%, occorre recuperare la mancata formazione tramite lezioni individuali con la docente presso il suo studio e a pagamento, con modalità ed in misura da stabilirsi. In ogni caso, non sarà possibile superare il 20% delle assenze dalla Scuola di Coaching.

ISCRIZIONI
Per iscriversi alla Scuola di Coaching è necessario saldare l’intera quota dovuta.
Il pagamento della quota di partecipazione va effettuato all’iscrizione, tassativamente entro le date indicate, a mezzo:

  • bonifico bancario sul conto corrente presso Fineco Bank intestato Durga Formazione di Valeria Bellesia IBAN IIT84S0301503200000003602343

  • di persona su appuntamento

Le iscrizioni alla Scuola di Coaching i chiudono all’eventuale raggiungimento del numero limite di partecipanti. Il posto sarà tenuto occupato solo in presenza del saldo.

INFORMAZIONI PRATICHE/CONDIZIONI DI PARTECIPAZIONE
La Scuola di Coaching sarà avviata solo al raggiungimento del numero minimo di partecipanti. Numero minimo di iscritti per l’avvio del corso: 7. Numero massimo di partecipanti: 20.
N.B. La quota di partecipazione versata non potrà essere restituita nemmeno parzialmente e per nessun motivo. Solo in caso di gravi e documentati motivi di salute che obblighino l’iscritto all’interruzione del corso, sarà possibile riaccedere al corso successivamente, senza oneri e nella misura di quanto non usufruito.
In caso di eventuale non attivazione del corso, la quota versata sarà restituita per intero.
I contenuti, le date e i dettagli qui riportati possono variare senza preavviso.
Con l’iscrizione alla Scuola di Coaching si accettano implicitamente tutte le regole qui elencate.

DIVENTARE COACH PROFESSIONISTA

Il Corso per Coach Professionista di Durga è riconosciuto AICP, Associazione Italiana Coach Professionisti (Protocollo AICP_04_2018_ed_).
Completare la Scuola di Coaching, con il superamento della verifica finale al termine del Tirocinio permette l’iscrizione al Registro professionale Coach Professionisti di AICP, iscritta al Ministero dello Sviluppo Economico, secondo la Legge n° 4/2013.
Il Coach Professionista ha inoltre la possibilità di ottenere la Certificazione UNI (11601/2015) del servizio erogato e la Certificazione CEPAS delle competenze.
Per quel che riguarda l’avvio della sua attività professionale, il Coach può contare sull’accompagnamento passo passo di Durga, seguendo se lo desidera il corso Start, successivo alla Scuola di Coaching e condotto da Ambra Caramatti e il commercialista Amedeo Zoggia, seguendo un percorso su misura e molto concreto di Personal Branding, Marketing, Vendita, Setting, Aspetti Legali e Fiscali.

Scuola di Coaching
COACH PROFESSIONISTA

Carla Malinverni
Life e Business Coach

Scuola annuale
10 Giornate
1 Giornata al mese
+ Coaching individuale/Tirocinio
Totale 88 ore


Corso riconosciuto AICP
Associazione Italiana Coach Professionsiti

CALENDARIO
Orario 9,30/13,00 – 14,00/18,30

ANNO 2018/2019 – Domenica
Domenica 28 OTTOBRE 2018
Domenica 11 NOVEMBRE 2018
Domenica 20 GENNAIO 2019
Domenica 3 FEBBRAIO 2019
Domenica 24 FEBBRAIO 2019
Domenica 17 MARZO 2019
Domenica 7 APRILE 2019
Domenica 5 MAGGIO 2019
Domenica 16 GIUGNO 2019
Domenica 7 LUGLIO 2019
+2 sessioni di coaching individuale
+6 sessioni in supervisione

ANNO 2019/2020 – Lunedì
Lunedì 13 MAGGIO 2019
Lunedì 10 GIUGNO 2019
Lunedì 1 LUGLIO 2019
Lunedì 9 SETTEMBRE 2019
Lunedì 7 OTTOBRE 2019
Lunedì 4 NOVEMBRE 2019/Ambra Caramatti
Lunedì 2 DICEMBRE 2019
Lunedì 13 GENNAIO 2020
Lunedì 10 FEBBRAIO 2020
Lunedì 9 MARZO 2020
+2 sessioni di coaching individuale
+6 sessioni in supervisione


I primi 3 sabati fanno parte della Formazione in Comunicazione Autentica
VEDI I CORSI DI COMUNICAZIONE AUTENTICA