kinesiologia-energia-tibetana-durga

Corso monotematico
ENERGIA TIBETANA

Tecniche Kinesiologiche della Tradizione Tibetana per il riequilibrio del sistema corpo-mente.

Rilascia 16 ECP

La risorsa sempre a portata di mano per sé e gli altri per trattamenti riequilibrativi
dall’Antica Saggezza Tibetana a lungo termine e d’emergenza.

ENERGIA TIBETANA
Tecniche Kinesiologiche della Tradizione Tibetana per il riequilibrio del sistema corpo-mente.

Il corso di Energia Tibetana è parte della Formazione in Kinesiologia certificata dall’Istituto IKC Touch for Health, la metodologia Kinesiologica riequilibrativa basata sul Test Muscolare adottata da migliaia di kinesiologi nel mondo.
Il metodo insegnato nel corso di Energia Tibetana integra antiche tecniche energetiche tradizionali tibetane con il Test Muscolare, e costituisce un efficace strumento di profondo riequilibrio fisico ed emozionale da utilizzarsi da solo o in abbinamento ad altre tecniche olistiche, sia per trattamenti protratti sia in situazioni d’emergenza.
Una risorsa d’intervento riequilibrativo sempre a portata di mano, adatta sia ad operatori professionisti, sia per chi desidera prendersi cura dei propri cari e di se stesso pur senza competenze professionale.

Il corso è basato su quattro Tecniche Energetiche tibetane:

  • GLI 8 TIBETANI
    L’esame e il riequilibrio dei 18 percorsi energetici sussidiari a forma di ‘otto’, presenti nel corpo umano. Per il controllo del dolore, riduzione dell’edema, aumento della mobilità articolare, funzionalità e flessibilità, riduzione di aderenze, cicatrici e macchie cutanee.
  • IL SUONO
    Il riequilibrio dei chakras attraverso l’emissione di note specifiche e la produzione di suoni
  • LA SPIRALE
    Il controllo tramite i test kinesiologici del flusso energetico a spirale posto oltre al chakra della corona.
    Per calmare stati di sovraeccitazione riducendo l’energia o, al contrario, per indurre l’aumento dell’attività vitale accrescendone l’afflusso.
  • I 5 RITI TIBETANI – I Vortici Rotanti
    Cinque semplici esercizi indispensabili per migliorare ogni giorno tono muscolare, elasticità
    del corpo, energia vitale, capacità di concentrazione, risposta del sistema immunitario.

GLI AUTORI
Il corso di Energia Tibetana è il risultato della condivisione professionale ed esistenziale dei due Kinesiologi americani Bruce e Joan Dewe che hanno messo a punto una tecnica combinata semplice e facile da apprendere allo scopo di fornire uno strumento efficace e sempre a portata di mano per gestire stress, dolore, disfunzioni, affaticamento o stati d’animo alterati.
BRUCE DEWE
Medico di base negli USA, professore di anatomia, primario di un piccolo ospedale di campagna, si è aperto allo studio della medicina alternativa e complementare fin dagli inizi della sua formazione universitaria per fronteggiare la malattia autoimmune di cui iniziò a soffrire da ragazzo, approdando alla Kinesiologia. Insegnante di TFH (Touch For Health) dal 1977, è formatore di Istruttori di T4H dal 1981 e parte del CdA della TFH Foundation negli USA.
JOAN DEWE
Insegnante di lingue antiche e moderne, con formazione di ricerca medica, ha seguito il marito nella medicina complementare. Impegnata nell’affrontare i problemi derivanti dalla dislessia di una delle due figlie, adotta il TFH e altre tecniche neurologiche espressamente rivolte alle difficoltà d’apprendimento, mettendo a punto una tecnica potente che adotta ed insegna a genitori ed insegnanti. Collabora con il marito allo sviluppo della formazione professionale di TFH nel Sud Pacifico. E’ membro dal 1982 della Facoltà Internazionale della TFH Foundation e docente popolare in Australia, Nuova Zelanda, Canada, USA, Sud America ed Europa.

PER CHI?
La formazione è adatta a tutti e non richiede prerequisiti. Chiara Mattea pone particolare attenzione a chi parte da zero, anche se precedenti nozioni di anatomia e Medicina Tradizionale Cinese agevolano il percorso.
E’ indicata sia a persone che desiderano acquisire una professionalità, senza aver ancora intrapreso alcuna attività di benessere e cura delle persone, sia a professionisti già esperti in terapie similari (riflessologia, cranio sacrale, Shiatsu, ecc…) che intendono utilizzare il Touch For Health come integrazione delle proprie metodologie.

Il corso è basato su quattro Tecniche Energetiche tibetane:

  • GLI 8 TIBETANI
    L’esame e il riequilibrio dei 18 percorsi energetici sussidiari a forma di ‘otto’, presenti nel corpo umano. Per il controllo del dolore, riduzione dell’edema, aumento della mobilità articolare, funzionalità e flessibilità, riduzione di aderenze, cicatrici e macchie cutanee.
  • IL SUONO
    Il riequilibrio dei chakras attraverso l’emissione di note specifiche e la produzione di suoni
  • LA SPIRALE
    Il controllo tramite i test kinesiologici del flusso energetico a spirale posto oltre al chakra della corona.
    Per calmare stati di sovraeccitazione riducendo l’energia o, al contrario, per indurre l’aumento dell’attività vitale accrescendone l’afflusso.
  • I 5 RITI TIBETANI – I Vortici Rotanti
    Cinque semplici esercizi indispensabili per migliorare ogni giorno tono muscolare, elasticità
    del corpo, energia vitale, capacità di concentrazione, risposta del sistema immunitario.
Roberto Pavanello

Roberto Pavanello

Docente

Scuola per Operatore Olistico Kinesiologico

È Kinesiologo e opera nell’ambito delle discipline naturali dal 2005 inizialmente con il Reiki e con la riflessologia plantare. Dal 2010 è Operatore di Kinesiologia Specializzata e istruttore di Touch For Health riconosciuto IKC, l’International Kinesiology College.
Iscritto al Registro Professionale AKSI – Associazione Kinesiologia Specializzata Italiana e Presidente dell’Associazione Italiana di Touch For Health dal 2012 al 2015.

Cinzia Uccheddu

Cinzia Uccheddu

Docente

Scuola per Operatore Olistico Kinesiologico

Kinesiologa, si avvicina al mondo olistico nel 1995 con lo Yoga, che pratica e studia fino a diventare docente e, a partire dal 1997 con il Reiki.
È nel 2008 che approda alla kinesiologia scoprendo un mondo che decide di trasformare in professione: diventa docente di Touch for Health riconosciuta dall’IKC, l’International Kinesiology College ed Operatrice Kinesiologica dal 2010.
E’ iscritta al Registro AKSI, l’Associazione Italiana di kinesiologia Specializzata e dal 2012 al 2015 è stata Vicepresidente dell’Associazione Italiana di Touch For Health. Tiene corsi di Yoga dal 2014, è Docente della Scuola di Kinesiologia di Durga.

PREZZO

 

Quota di partecipazione
Euro 150,00
(Euro 123,00 + IVA 22%)

 

ATTESTATO
Al termine del corso viene rilasciato Attestato di Partecipazione rilasciato dall’IKC (International Kinesiology College) editato direttamente dall’IKSEN.

ECP
Il Modulo monotematico rilascia 16 ECP.
Sono rilasciati al superamento del test finale, con almeno l’80% delle risposte corrette.

RICHIESTA ECP
Gli ECP vanno richiesti all’iscrizione con il versamento di Euro 5,00.

VEDI TUTTI GLI ECP

ATTENZIONE!
Le indicazioni relative agli ECP possono variare: ti invitiamo a prendere contatto preventivamente con la Segreteria per la verifica dei programmi e dei dettagli.

Durga ha scelto SIAF, il circuito di riconoscimento di
Counselors e Operatori Olistici più importante e qualificante in Italia

AMMISSIONE
E’ necessaria l’adesione all’Associazione Culturale Oasi, gratuita ma obbligatoria da fare online QUI

IKC
Questo Modulo di Formazione Professionale in Kinesiologia è riconosciuto dall’I.K.C – International Kinesiology College ed è controllata dall’IKSEN – Istituto Italiano di Kinesiologia che produce il Materiale Didattico tradotto direttamente da quello edito dalla IKC e consegna gli Attestati di Riconoscimento.

MANUALISTICA
La Manualistica è editata direttamente dall’IKSEN e viene distribuita ai corsisti all’inizio del corso solo per iscrizioni precedenti la data indicata sulla singola scheda del corso (indicativamente 15 giorni prima). A chi si iscrive successivamente, manuale e attestato verranno consegnati nei giorni successivi al corso.

PREREQUISITI
Non vi sono prerequisiti.

ISCRIZIONI
Per iscriversi al corso è necessario saldare l’intera quota dovuta, secondo il pagamento prescelto.
Il pagamento della quota di partecipazione va effettuato all’iscrizione, tassativamente entro le date indicate, a mezzo:

  • bonifico bancario
    sul conto corrente presso Unicredit intestato all’Associazione Culturale OASI
    IBAN IT 46 Y 02008 30414 000003027343
    (Attenzione: bonifici con beneficiario Durga o Topos o altro saranno respinti dalla banca),
  • di persona a TOPOS in Via Pinelli 23,Torino
    pagamento in contanti o assegni, no bancomat no carte di credito, dal lunedì al venerdì dalle 17,00 alle 19,00 oppure in altri momenti su appuntamento al 335/7513020.

Le iscrizioni si chiudono all’eventuale raggiungimento del numero limite di partecipanti. Il posto sarà tenuto occupato solo in presenza del saldo.

QUOTA DI PARTECIPAZIONE ESENTE IVA / FATTURA CON IVA
La quota di partecipazione va intesa come contributo associativo a fronte di Ricevuta esente IVA; chi avesse necessità di Fattura, può averla, considerando che alla quota andrà aggiunta l’IVA del 22%.

ABBIGLIAMENTO
E’ necessario un abbigliamento comodo (una tuta ad esempio) e un telo da appoggiare sul lettino. E’ necessario indossare scarpe pulite, non usate un esterno. E’ possibile cambiarsi a Topos.

LEZIONI PERSE
La Formazione prevede un massimo di assenza pari al 5%, assenze superiori devono essere recuperate a pagamento secondo modalità da concordare col singolo docente.

INFORMAZIONI PRATICHE/CONDIZIONI DI PARTECIPAZIONE
L’attività di formazione di Durga è erogata dall’Associazione Culturale Oasi che organizza attività didattiche rivolte agli associati: frequentare la Formazione Professionale di DURGA prevede necessariamente l’adesione all’Associazione Culturale Oasi. L’iscrizione e il tesseramento sono gratuiti.
La tessera di adesione è gratuita, senza scadenza ed include una copertura assicurativa per danni di Responsabilità Civile causati ai soci da negligenze della struttura o del personale (ma non per infortuni generici).
Il corso sarà avviato solo al raggiungimento del numero minimo di partecipanti. Numero minimo di iscritti per l’avvio del corso: 7. Numero massimo di partecipanti: 20.

N.B. La quota di partecipazione versata non potrà essere restituita nemmeno parzialmente e per nessun motivo.
Solo in caso di gravi e documentati motivi di salute che obblighino l’iscritto all’interruzione del corso, sarà possibile riaccedere al corso successivamente, senza oneri e nella misura di quanto non usufruito.
In caso di eventuale non attivazione del corso, la quota versata sarà restituita per intero.
Con l’iscrizione al corso e la firma del modulino di adesione ad Oasi, si accettano implicitamente tutte le regole qui elencate.