PSICGENEALOGIA-BLASONE-FAMILIARE

Workshop
IL BLASONE FAMILIARE

Psicogenealogia Junghiana®
Workshop aperto a tutti parte della Scuola per Operatore in Psicogenealogia Junghiana e Costellazioni Psicogenealogiche®.

Rilascia 6 ECP

OBIETTIVO DEL WORKSHOP
Una giornata dedicata ad un intenso lavoro esperienziale su di sé e la propria famiglia d’origine, attraverso la stesura del proprio genosociogramma e lo scambio di gruppo sotto la conduzione di Maura Saita Ravizza.

PER CHI?
Il Workshop, parte della Scuola in Psicogenealogia Junghiana, è aperto a tutti e rivolto sia a chi è interessato ad effettuare un intenso lavoro su di sé e la propria famiglia di origine, sia a chi è interessato per scopi professionali.

CONTENUTI DEL CORSO
Il Blasone Familiare è uno degli oggetti fluttuanti di Philippe Caillé, strumenti utilizzati per superare l’impasse del linguaggio verbale, sono dei  mediatori nella comunicazione.

  • Una forza comunicativa propria
  • Uno spazio di gioco che permette al  mito familiare di esprimersi
  • Una “magia” diversa dalle parole :  il linguaggio analogico

L’oggetto è fluttuante perché allarga il campo, illumina gli angoli oscuri, rivela delle risonanze senza spingere in alcuna direzione né decidere il tempo di elaborazione.

È utile a dare un”senso” alle difficoltà della persona: il senso è una esigenza profondamente ancorata nello spirito umano.
Il bisogno di capire, il bisogno di dare un senso al mondo e al posto dell’individuo è una esigenza che nel suo aspetto fondatore raggiunge il bisogno del sacro.
Philippe Caillé

Il blasone familiare è una riflessione analogica (inconscia) sulla storia familiare.
Crea un contesto esperienziale che favorisce la contemplazione delle emozioni e la loro elaborazione senza passare dalle parole o dalle enunciazioni.

Inoltre offre uno spazio-tempo dove possono esprimersi le emozioni di diversi tempi familiari, è una carta d’identità simbolica che risponde in modo analogico alle domande: chi sono? Chi siamo?

Una sorta di prisma dove è possibile proiettare la complessità della sensibilità familiare. Condensa tutto il vissuto emozionale attuale e, allo stesso tempo transgenerazionale, che, una volta espresso e compreso, può permettere un’evoluzione.

Maura Rita Ravizza

Maura Rita Ravizza

Direttrice Didattica

Scuola di Psicogenealogia Junghiana e Costellazioni Psicogenealogiche®

Maura Saita Ravizza è Psichothérapeute certificata presso l’Institut Européen de Psychologie Appliquée di Saint Laurent du Var (Nizza-Francia).
Formazione in Psicogenealogia a Nizza presso Cathy Damiano, allieva di Anne Ancelin Schützenberger.
Ha seguito una formazione in costellazioni familiari con Farida Bennet (Francia) e ulteriori approfondimenti con Bert Ulsamer e  Ur sula Franke.
Facilitatore in Psicogenealogia e Costellazioni Familiari secondo il metodo simboloimmaginale, certificazione riconosciuta da AISCOM, associazione italo-svizzera di Counseling.
Psico-analista clinica, certificata Iepa, Francia, ha seguito il corso intensivo di counseling strategico in azione, presso lo Strategic  Therapy Center di Giorgio Nardone.
Autrice del libro Jung, Psicogenealogia e Costellazioni familiari Ed. Psiche2, alla sua 2° edizione e Psicogenealogia e segreti di famiglia Ed. Mursia.
E’ Trainer SIAF e Responsabile Didattico della Scuola per Operatore in Psicogenealogia Junghiana e Costellazioni Psicogenealogiche di Durga.

PREZZO DEL CORSO

 

Quota di partecipazione al Workshop
Euro 140,00

ATTESTATI E RICONOSCIMENTI

Il Workshop rilascia 6 ECP.
Gli ECP vanno richiesti all’iscrizione e sono rilasciati al superamento del test finale, con almeno l’80% delle risposte corrette.
Volendo è anche possibile richiedere un Attestato di Partecipazione (senza ECP)

Durga ha scelto di accreditarsi SIAF, il circuito per l’accreditamento di
Counselors e Operatori Olistici più importante e qualificante in Italia.

AMMISSIONE
E’ necessaria l’adesione all’Associazione Culturale Oasi, gratuita ma obbligatoria da fare online QUI

PREREQUISITI
Non vi sono prerequisiti.

QUOTA DI PARTECIPAZIONE ESENTE IVA / FATTURA CON IVA
La quota di partecipazione va intesa come contributo associativo a fronte di Ricevuta esente IVA; chi avesse necessità di Fattura, può averla, considerando che alla quota andrà aggiunta l’IVA del 22%.

LEZIONI PERSE
In caso di assenza è possibile attendere l’edizione successiva del corso in modo da poter frequentare gratuitamente la lezione persa.

ISCRIZIONI
Per iscriversi al corso è necessario saldare l’intera quota dovuta.

Il pagamento della quota di partecipazione va effettuato all’iscrizione, tassativamente entro le date indicate, a mezzo:

  • bonifico bancario sul conto corrente presso Unicredit intestato all’Associazione Culturale OASI IBAN IT 46 Y 02008 30414 000003027343 (ATTENZIONE: bonifici con beneficiario Durga o Topos o altro saranno respinti dalla banca),

  • di persona a TOPOS in Via Pinelli 23, Torino, dal lunedì al venerdì dalle 17,00 alle 19,00, oppure in altri momenti su appuntamento al 335/7513020, tramite pagamento:

✓ in contanti,
✓ POS (solo Bancomat, no carte di credito),
✓ assegno bancario.

Le iscrizioni si chiudono all’eventuale raggiungimento del numero limite di partecipanti. Il posto sarà tenuto occupato solo in presenza del saldo.

ABBIGLIAMENTO
Non è richiesto un abbigliamento particolare.

INFORMAZIONI PRATICHE/CONDIZIONI DI PARTECIPAZIONE
L’attività di formazione di Durga è erogata dall’Associazione Culturale Oasi che organizza attività didattiche rivolte agli associati: frequentare la Formazione Professionale di DURGA prevede necessariamente l’adesione all’Associazione Culturale Oasi. L’iscrizione e il tesseramento sono gratuiti.
La tessera di adesione è gratuita, senza scadenza ed include una copertura assicurativa per danni di Responsabilità Civile causati ai soci da negligenze della struttura o del personale (ma non per infortuni generici).
Il corso sarà avviato solo al raggiungimento del numero minimo di partecipanti. Numero minimo di iscritti per l’avvio del corso: 7. Numero massimo di partecipanti: 20.
N.B. La quota di partecipazione versata non potrà essere restituita nemmeno parzialmente e per nessun motivo.
Solo in caso di gravi e documentati motivi di salute che obblighino l’iscritto all’interruzione del corso, sarà possibile riaccedere al corso successivamente, senza oneri e nella misura di quanto non usufruito.
In caso di eventuale non attivazione del corso, la quota versata sarà restituita per intero.
Con l’iscrizione al corso e l’adesione all’Associazione Culturale Oasi, si accettano implicitamente tutte le regole qui elencate.