kinesiologia-12-sensi

Corso monotematico
I 12 SENSI DELL’UOMO/KINESIOLOGIA

Tecniche kinesiologiche applicate all’Antroposofia di Rudolf Steiner

Modulo parte della Formazione per Operatore Olistico Kinesiologico.
Corso monotematico aperto anche a chi non frequenta la Scuola, prerequisiti TFH 1/2/3/4

I 12 SENSI DEll’UOMO

Il Modulo che si apre all’importante apporto all’umanità di Rudolf Steiner, il filosofo e umanista austriaco nato nella seconda metà dell’‘800 che, con i suoi studi innovativi, ancora oggi considerati all’avanguardia, in pedagogia, arte e medicina, fondò l’Antroposofia, scuotendo le coscienze di tante generazioni.
Il suo pensiero filosofico e spirituale, l’Antroposofia, a cavallo fra metodo scientifico e approccio spirituale, influenzò fortemente i ricercatori più evoluti delle scienze umane, mediche e pedagogiche per il suo approccio rivoluzionario, così rivoluzionario da risultare ancora oggi non universalmente accolto, nonostante le oltre 100 scuole Steineriane presenti solo in Italia.
La particolarità dell’impulso portato da Rudolf Steiner, padre della moderna scienza dello spirito o Antroposofia, rispetto allo studio dell’attività sensoriale umana, non riguarda tanto il numero dei sensi descritti (12 invece che 5), ma la possibilità e necessità di una loro educazione e sviluppo.
Educare i sensi partendo già dall’infanzia permette la loro trasformazione, nei periodi successivi di vita, in qualità di pensiero, estetiche e morali, fondamentali per facilitare l’entrata del giovane nella vita e il cammino dell’adulto verso libertà e amore.
Lo scopo del corso “Kinesiologia e i 12 sensi dell’uomo” è quello di dare allo studente un primo approccio rispetto allo studio dell’attività sensoriale umana e di applicarvi delle semplici procedure kinesiologiche che siano di aiuto per tale attività.

PER CHI?

Il corso I 12 Sensi dell’Uomo è un Modulo di Formazione della Scuola per Operatore Olistico Kinesiologo.
Corso monotematico, il Modulo è accessibile anche dagli esterni alla Scuola: pensato per la formazione di Kinesiologi, può rivelarsi utile ed interessante per chiunque voglia avvicinarsi all’Antroposofia di Rudolf Steiner.

CONTENUTI

  1. Introduzione all’Antroposofia
  2. I dodici sensi
  3. Senso del tatto
  4. Senso della vita
  5. Senso del movimento
  6. Equilibrio
  7. Olfatto
  8. Gusto
  9. Vista
  10. Senso del calore
  11. Udito
  12. Senso del linguaggio
  13. Senso del pensiero
  14. Senso dell’Io
  15. Kinesiologia e dodici sensi
  16. Prima procedura kinesiologica
  17. Seconda procedura kinesiologica
Alessio Rossin

Alessio Rossin

Docente

Scuola per Operatore Olistico Kinesiologico

E’ Naturopata e Kinesiologo, Operatore dello sviluppo personale, Presidente e cofondatore della Scuola di Naturopatia Hermes di Padova, dove risiede.
Membro attivo della S.I.M.P. (Società Italiana di Medicina Psicosomatica), Alessio è impegnato in attività di informazione alternativa ed autore di articoli su tematiche riguardanti le Medicine Complementari.
A Durga conduce parte della formazione per Operatore in Kinesiologia insieme a Chiara Mattea.

PREZZO

 

Quota di partecipazione
Euro 280,00
Da pagarsi in un unica rata entro la data di chiusura delle iscrizioni

 

ATTESTATO
Al termine del corso viene rilasciato Attestato di Partecipazione Durga

ECP
Il Modulo monotematico è in attesa di accreditamento per il rilascio di ECP/ECM
Gli ECP ono rilasciati al superamento del test finale, con almeno l’80% delle risposte corrette.

RICHIESTA ECP
Gli ECP vanno richiesti all’iscrizione con il versamento di Euro 5,00.

VEDI TUTTI GLI ECP

ATTENZIONE!
Le indicazioni relative agli ECP possono variare: ti invitiamo a prendere contatto preventivamente con la Segreteria per la verifica dei programmi e dei dettagli.

Durga ha scelto SIAF, il circuito di riconoscimento di
Counselors e Operatori Olistici più importante e qualificante in Italia.

AMMISSIONE
E’ necessaria l’adesione all’Associazione Culturale Oasi, gratuita ma obbligatoria da fare online QUI

PREREQUISITI
Non sono richiesti prerequisiti

QUOTA DI PARTECIPAZIONE ESENTE IVA / FATTURA CON IVA
La quota di partecipazione va intesa come contributo associativo a fronte di Ricevuta esente IVA; chi avesse necessità di Fattura, può averla, considerando che alla quota andrà aggiunta l’IVA del 22%.

LEZIONI PERSE
La Formazione prevede un massimo di assenza pari al 5%, assenze superiori devono essere recuperate a pagamento secondo modalità da concordare col singolo docente.

ISCRIZIONI
Per iscriversi al corso è necessario saldare l’intera quota dovuta.

Il pagamento della quota di partecipazione va effettuato all’iscrizione, tassativamente entro le date indicate, a mezzo:

  • bonifico bancario sul conto corrente presso Unicredit intestato all’Associazione Culturale OASI IBAN IT 46 Y 02008 30414 000003027343 (ATTENZIONE: bonifici con beneficiario Durga o Topos o altro saranno respinti dalla banca),

  • di persona a TOPOS in Via Pinelli 23, Torino, dal lunedì al venerdì dalle 17,00 alle 19,00, oppure in altri momenti su appuntamento al 335/7513020, tramite pagamento:

✓ in contanti,
✓ POS (solo Bancomat, no carte di credito),
✓ assegno bancario.

Le iscrizioni si chiudono all’eventuale raggiungimento del numero limite di partecipanti. Il posto sarà tenuto occupato solo in presenza del saldo.

ABBIGLIAMENTO
Non è richiesto un abbigliamento particolare.

INFORMAZIONI PRATICHE/CONDIZIONI DI PARTECIPAZIONE
L’attività di formazione di Durga è erogata dall’Associazione Culturale Oasi che organizza attività didattiche rivolte agli associati: frequentare la Formazione Professionale di DURGA prevede necessariamente l’adesione all’Associazione Culturale Oasi. L’iscrizione e il tesseramento sono gratuiti.
La tessera di adesione è gratuita, senza scadenza ed include una copertura assicurativa per danni di Responsabilità Civile causati ai soci da negligenze della struttura o del personale (ma non per infortuni generici).
Il corso sarà avviato solo al raggiungimento del numero minimo di partecipanti. Numero minimo di iscritti per l’avvio del corso: 7. Numero massimo di partecipanti: 20.
N.B. La quota di partecipazione versata non potrà essere restituita nemmeno parzialmente e per nessun motivo.
Solo in caso di gravi e documentati motivi di salute che obblighino l’iscritto all’interruzione del corso, sarà possibile riaccedere al corso successivamente, senza oneri e nella misura di quanto non usufruito.
In caso di eventuale non attivazione del corso, la quota versata sarà restituita per intero.
Con l’iscrizione al corso e l’adesione all’Associazione Culturale Oasi, si accettano implicitamente tutte le regole qui elencate.